SLI

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

SLI 52

SLI 52

a cura di

Consani Carlo - Desideri Paola - Guazzelli Francesca - Perta Carmela

Alloglossie e comunità alloglotte nell'Italia contemporanea
Teorie, applicazioni e descrizioni, prospettive

Collana: Società di linguistica italiana (52)

Argomento: Linguistica
2009, pagine 476, €40.00

ISBN: 978-88-7870-440-4

 

 

 

 

 

 

Indice

Presentazione

I. Alloglossie: aspetti teorico-descrittivi e percorsi del contatto

Walter Breu, La comparazione nello slavomolisano. Un risultato tipico del contatto linguistico assoluto
Martina Ožbot, Sloveno e italiano in contatto: qualche osservazione sugli scambi linguistici in una zona bilingue
Peter Zürrer, Mutamenti nella morfosintassi nominale del dialetto walser di Issime
Federica Cognola, Dinamiche del contatto germanico-romanzo: la ristrutturazione nel dialetto tedesco della valle del Fersina
Silvia Dal Negro, Fenomeni di contatto tra discorso e sistema
Antonietta Marra, L’uso del caso accusativo nei parlanti slavo-molisani
Leonardo M. Savoia, Variazione linguistica e bilinguismo: la mescolanza linguistica nell’arbëresh di Ginestra
Annarita Miglietta – Alberto A. Sobrero, Spie morfologiche della resistenza del grico in Salento
Stefania Ferrari, Elementi di variazione della complessità sintattica

II. Comunità alloglotte: dinamiche endogene ed esogene

Gaetano Berruto, Repertori delle comunità alloglotte e ‘vitalità’ delle varietà minoritarie
Alessandro Vietti, Selezione di codice in contesto bilingue: un’indagine quantitativa in Alto Adige / Südtirol
Gabriele Iannàccaro – Vittorio Dell’Aquila, Calcolare distanze sociolinguistiche: interpretazioni geolinguistiche
Carmela Perta, Aspetti della vitalità sociolinguistica delle lingue minoritarie. Arbëresh e francoprovenzale a confronto
Paolo Martino, L’affaire Bovesía: un singolare irredentismo

III. Nuove comunità alloglotte e italiano L2

Marina Chini, L’italiano L2 nel repertorio delle nuove comunità alloglotte: riflessioni su alcune dinamiche in atto
Maria Bada, Repertori allofoni e pratiche metacomunicative in classe: il caso del croato-molisano
Paola Bocale, Šukaju kopiju, fisu, lungorario*: language mixing, contact and interference in the Ukrainian market at Ponte Mammolo in Rome
Alina Kreisberg – Claudia Marini, Su alcune peculiarità dell’italiano delle “nonne coraggio” ucraine. L’uso delle categorie verbali
Carla Bagna, “Nuove” comunità alloglotte: condizioni della loro presenza e pressione sul territorio
Anna Boario, Il raddoppiamento fonosintattico nelle varietà di parlanti adolescenti nativi e non nativi
Elena Nuzzo, Lo sviluppo del sistema allocutivo in italiano L2
Luisa Amenta – Chiara Amoruso, Il testo semplificato per la verifica dell’apprendimento in italiano L2
Elisa Corino, L’altro giorno al lavoro mi ero annoiato e così cominciavo di sognare... L’uso di passato prossimo e imperfetto in apprendenti germanofoni di italiano LS
Donatella Troncarelli – Emilia Petrocelli, La produzione di testi espositivi di alunni migranti di livello post-basico: riflessioni sulla connessione