SLI

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Indice SLI 4

Stampa

SLI 4

 

L'INSEGNAMENTO DELL'ITALIANO IN ITALIA E ALL'ESTERO – vol. I

Tullio De Mauro

Premessa

IX

Partecipanti al Convegno

XIII

SEZIONE PRIMA: L'INSEGNAMENTO DELL'ITALIANO ALL'ESTERO

M. Alinei, I. Hijmans-Tromp

Italianistica in  Olanda

5

Pierre van Bever

L’italiano e l’italianistica nelle università del Belgio

9

Ingemar Boström

Il nuovo piano di studio per l’italiano nelle università svedesi

11

Giovanni Carsaniga

L’insegnamento dell’italiano in Gran Bretagna

15

Gianrenzo P. Clivio

L’insegnamento dell’italiano e gli studi di italianistica in Canada, particolarmente nell’Ontario

37

Robert J. Di Pietro

Some personal observations on the teaching of italian in the United States

45

Piero d’Onofrio

L’insegnamento dell’italiano nella Repubblica del Sud Africa

49

Juan B. Gatti

Il problema della lingua italiana nella Repubblica Argentina

51

Paulheinz Henke

L’insegnamento dell’italiano nella Repubblica Federale Tedesca

55

Žarko Mulja?i?

Gli studi italiani in Iugoslavia (1964-1970)

65

Ingela Sjölander

Corsi radiofonici di lingua in Svezia

79

SEZIONE SECONDA: LINGUA E DIALETTO NELLA SCUOLA ITALIANA

C. Bazzanella, G. Guerra

Problemi sociolinguistici in un quartiere periferico torinese

87

M. C. Coffaro, R. Prinzivalli

Italiano standard, italiano regionale e dialetto in scuole elementari del palermitano

103

E. D’Agostino, A. Elia

Problemi dell’insegnamento linguistico dell’italiano in Campania

127

M. C. Battista, C. Buscio, I. Criscuolo, M. Fabris, M.R. Forni, A. Pino, S. Rago-Sartoris, A. Sepe, A. Trematerra

Lingua, dialetto e ambiente soci-economico nel napoletano

155

Silvana Ferreri

Italiano standard, italiano regionale e dialetto in una scuola media di Palermo

205

D. Parisi, F. Tonucci

Tre studi sulle capacità linguistiche all’inizio della carriera scolastica in funzione della classe sociale

225

M. Sabatino Tumscitz

Un esperimento di sociolinguistica applicata.

239

SEZIONE TERZA: PROBLEMI DI DIDATTICA LINGUISTICA NELLA SCUOLA ITALIANA

M.W. Battacchi, B. Davalli, S. Solermi

Strutture del linguaggio nei preadolescenti.

253

G. Cavallini, S. Vegetti Finzi, E. Bernacchi

Esperienze di nuove tecniche nell’insegnamento dell'italiano nella scuola primaria

259

Mihaela Cîrstea

La descrizione dell’italiano in rapporto  alla didattica. Qualche osservazione sulla particella ne

289

Gabriella di Raimondo

Contributi del centro didattico nazionale della scuola media in ordine all’insegnamento dell’italiano

301

Renata Mari

L’importanza della lettura nel primo ciclo della scuola primaria

309

Angelo Marchese

Proposte per un insegnamento strutturalistico della grammatica

313

Mario Medici

Vicende della coordinazione di indicativo con congiuntivo in proposizioni dipendenti nell’Orlando innamorato

337

Luigi Rosiello

Norma dialetto e diasistema dell’italiano regionale

345

Attilio Sartori

Una lezione di grammatica strutturale per le scuole medie superiori

353

Raffaele Simone, Giorgio R. Cardona

Strutture teoriche di alcune grammatiche scolastiche italiane

365

L'INSEGNAMENTO DELL'ITALIANO IN ITALIA E ALL'ESTERO – vol. II

SEZIONE QUARTA: PSICOLINGUISTICA, GLOTTODIDATTICA, LINGUISTICA CONTRASTIVA

S. Ambroso, B. Tedeschini Lalli

Tentativo di sperimentazione di un corso di lingua italiana programmato per studenti anglofoni, con studenti di altre lingue

399

Ornella Andreani

Classe sociale, intelligenza e abilità linguistica. Ricerca su bambini di 9-10 anni.

411

F.Antinucci, D. Parisi

Primi risultati di uno studio sullo sviluppo iniziale della competenza linguistica

469

Giorgio Cherubini

Condizionamenti socioculturali in prestazioni verbali e non verbali nell’età evolutiva

491

Giorgio Cherubini

Caratteri strutturali delle narrazioni infantili

493

Rosanna De Negri Trentin

L’uso di modelli sintattici diversi per esprimere rapporti casuali e finali in bambini da 7 ai 10 anni

499

Robert J. Di Pietro

Alcune riflessioni sulla linguistica applicata all’insegnamento

525

Vincenzo Lo Cascio

Per un rinnovamento dello studio dell’italiano

531

Maria P. La Valva

L’italiano nei laboratori linguistici universitari

537

Benito Mion

Contributo allo studio del riconoscimento delle funzioni grammaticali in IV e V elementare

543

Alberto M. Mioni

Sistema primario plurimo, sistema secondario italiano. Fonetica contrastiva

549

Alexandru Niculescu

La determinazione in rumeno e italiano

579

Lorenzo Renzi

Per lo studio dell’interferenza linguistica

603

Renzo Titone

Urgenze della ricerca sperimentale in didattica linguistica

617

SEZIONE QUINTA: PROBLEMI E RICERCHE DI LINGUISTICA ITALIANA

G. Bartoli, P. Dell’Orco

Un approccio all’analisi automatica della risposta

635

U. Bortolini, A. Zampolli

Lessico di frequenza della lingua italiana contemporanea: prospettive metodologiche

639

Cristiano Castelfranchi

Capacità locative e aspetti dei tempi verbali

649

Aldo Duro

Panorama della lessicologia e della lessicografia italiana negli ultimi trent’anni

667

Emanuela Magno Caldognetto

Ricerche sperimentali sui correlati acustici dei tratti compatto/diffuso e grave /acuto in /p/, /t/, /k/

675

T. De Mauro, G. Policarpi

Ricerche sulla struttura del periodo italiano

683

Anca Giurescu

Problemi della formazione delle parole in italiano

695

F. Cipolla, G. Mosca

Strutture emergenti e strutture radiali

701

Discussioni

709

Indice analitico

771